Puglia-Messico, prospettive di amicizia e cooperazione

Cerca nel portale

Regioni

Regione Valle D'Aosta Regione  Piemonte Regione Lombardia Regione  Trentino Alto Adige Regione Veneto Regione  Liguria Regione Emilia Romagna Regione Toscana Regione Umbria Regione Marche Regione Lazio Regione  Abruzzo Regione  Basilicata Regione Campania Regione Molise Regione Puglia Regione Calabria Regione Sicilia Regione Friuli Venezia Giulia Regione Sardegna

AREA SOCI

Puglia-Messico, prospettive di amicizia e cooperazione

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaEmail

€œLa nostra prospettiva è non solo di amicizia, ma anche di cooperazione e di sviluppo delle attività  commerciali,  imprenditoriali ed economiche. Vogliamo far conoscere al Messico che viaggia, al Messico turistico, l'offerta turistica della Puglia e vogliamo mettere in contatto i nostri talenti nella impresa, nella scienza, nell'università €. Cosଠil Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola al termine dell'incontro svoltosi in Presidenza, con l'Ambasciatore del Messico Miguel Ruiz-Cabanas Izquierdo.

€œSono particolarmente felice €“ ha detto Vendola - di poter accogliere l'ambasciatore del Messico, rappresentante di un pezzo di quell'America latina che sta vivendo una stagione particolarmente effervescente, una stagione importante di crescita economica, di ricerca del benessere e dei diritti delle persone€. €œNoi un tempo - ha aggiunto Vendola - guardavamo al continente sudamericano con dolore e avevamo lacrime per le sofferenze dei popoli che erano concentrati in quel gigantesco continente. Oggi guardiamo a quel continente per imparare, guardiamo con ammirazione ai successi, non solo economici ma civili, quali ad esempio la lotta contro l'analfabetismo, contro le malattie, la lotta per una modernità  che abbia il profilo della dignità  di ogni singolo essere umano€.

Per l'Ambasciatore del Messico, è stato €œun incontro che potrà  promuovere in futuro il rapporto economico, turistico e culturale tra la Puglia e il Messico€. Alla visita istituzionale ha partecipato anche l'assessore al Mediterraneo, Cultura e  Turismo Silvia Godelli.