Cerca nel portale

Regioni

Regione Valle D'Aosta Regione  Piemonte Regione Lombardia Regione  Trentino Alto Adige Regione Veneto Regione  Liguria Regione Emilia Romagna Regione Toscana Regione Umbria Regione Marche Regione Lazio Regione  Abruzzo Regione  Basilicata Regione Campania Regione Molise Regione Puglia Regione Calabria Regione Sicilia Regione Friuli Venezia Giulia Regione Sardegna

AREA SOCI

Ue. Bonaccini su fondi per politiche di coesione

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaEmail

 

“Quale Futuro per l'Europa?” È la domanda di fondo posta dal Comitato delle regioni in un evento dedicato alle prospettive dell’Unione Europea che si è svolto a Bruxelles il 4 luglio.

 

Nel corso del suo intervento il presidente Stefano Bonaccini ha ricordato di essere stato invitato a Bruxelles come “Presidente della Conferenza delle Regioni italiane per dare un punto di vista di chi sa che i fondi per le politiche di coesione e la pac per l’agricoltura (politiche agricole comunitarie) sono stati importantissimi negli anni e nei decenni che abbiamo alle spalle.
Siamo riusciti firmando tutti insieme l’alliance cohesion ad impedire che si tagliassero cifre attorno al 15-20% come inizialmente si pensava, ma abbiamo ancora il rischio di tagli percentuali, seppur più modesti, che secondo noi sono un errore. Perché le regioni, i territori, hanno bisogno di quei fondi che sono stati negli anni che hanno attraversato la crisi, soprattutto dell’ultimo decennio, molto importanti per politiche a livello territoriale”.