Cerca nel portale

Regioni

Regione Valle D'Aosta Regione  Piemonte Regione Lombardia Regione  Trentino Alto Adige Regione Veneto Regione  Liguria Regione Emilia Romagna Regione Toscana Regione Umbria Regione Marche Regione Lazio Regione  Abruzzo Regione  Basilicata Regione Campania Regione Molise Regione Puglia Regione Calabria Regione Sicilia Regione Friuli Venezia Giulia Regione Sardegna

AREA SOCI

Pakistan e Afghanistan, si rinnova l’impegno italiano per l’eradicazione della poliomielite

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaEmail

 

Come approvato nel corso del Comitato Congiunto dello scorso 29 settembre, AICS erogherà alle agenzie UNICEF e WHO un contributo complessivo pari a 4,5 milioni euro per contribuire al programma di eradicazione della poliomelite: 1,25 milioni rispettivamente a UNICEF e WHO in Afghanistan, e 1 milione a ciascuna delle due agenzie in Pakistan.

 

I due Paesi sono considerati, ai fini dell’eradicazione della malattia, come un unico blocco epidemiologico a causa degli intensi flussi transfrontalieri di nomadi, migranti e lavoratori stagionali.

 

L’impegno italiano era stato annunciato nel luglio 2017 alla Rotary Convention di Atlanta, dove i maggiori donatori per la salute globale avevano dichiarato un contributo complessivo pari a 1,2 miliardi di dollari per finanziare il programma GPEI.

 

Sia in Pakistan che in Afghanistan il contributo italiano contribuirà a migliorare la qualità delle campagne vaccinali antipolio attraverso il coinvolgimento delle comunità, le attività di formazione del personale e la strategia vaccinale community-based.

 

Inoltre, le attività finanziate dall’AICS permetteranno di raggiungere le comunità più remote e di vaccinare i bambini nei punti di transito.