Nasce alla Camera un intergruppo parlamentare per la cooperazione

Cerca nel portale

Regioni

Regione Valle D'Aosta Regione  Piemonte Regione Lombardia Regione  Trentino Alto Adige Regione Veneto Regione  Liguria Regione Emilia Romagna Regione Toscana Regione Umbria Regione Marche Regione Lazio Regione  Abruzzo Regione  Basilicata Regione Campania Regione Molise Regione Puglia Regione Calabria Regione Sicilia Regione Friuli Venezia Giulia Regione Sardegna

AREA SOCI

Nasce alla Camera un intergruppo parlamentare per la cooperazione

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaEmail

àˆ nato alla Camera, con una prima riunione d'insediamento, l'intergruppo parlamentare per la cooperazione allo sviluppo. Si tratta di uno strumento di lavoro comune tra deputati di diversi gruppi che vogliono impegnarsi, insieme al mondo delle ONG, per far diventare la cooperazione internazionale parte integrante della politica estera del nostro Paese. Questo si legge in un comunicato in cui la deputata Federica Mogherini, coordinatrice dell'Intergruppo, dichiara che il gruppo ha già  raccolto un consenso molto ampio con l'adesione di oltre 70 deputati di diversi gruppi parlamentari.

L'intergruppo esprime un apprezzamento per le indicazioni contenute in materia di cooperazione allo sviluppo nel documento approvato alcuni giorni fa dal Consiglio dei Ministri, che recepisce la richiesta da anni sostenuta dalle ONG e dal Parlamento di avere un preciso calendario temporale di riallineamento dell'APS italiano, e con un progressivo e significativo aumento delle risorse previsto per il periodo 2014-2017. Sarà  fondamentale, aggiunge  la deputata, che queste scelte trovino concreta attuazione nelle decisioni che il prossimo governo dovrà  compiere nei mesi che verranno. Cosଠcome sarà  importante accertarsi che nel corso del 2013 siano effettivamente utilizzati tutti i fondi stanziati €“ con difficoltà , spesso dopo lunghe battaglie parlamentari €“ per l'anno in corso.

Approfondimenti