IPA (Instrument of Pre-Accession) CBC Adriatico

Cerca nel portale

Regioni

Regione Valle D'Aosta Regione  Piemonte Regione Lombardia Regione  Trentino Alto Adige Regione Veneto Regione  Liguria Regione Emilia Romagna Regione Toscana Regione Umbria Regione Marche Regione Lazio Regione  Abruzzo Regione  Basilicata Regione Campania Regione Molise Regione Puglia Regione Calabria Regione Sicilia Regione Friuli Venezia Giulia Regione Sardegna

AREA SOCI

IPA (Instrument of Pre-Accession) CBC Adriatico

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaEmail

QUADRO DI RIFERIMENTO
Il programma intende rafforzare le capacità  di sviluppo sostenibile della Regione Adriatica attraverso una strategia concordata tra i partner dei territori eleggibili.
Asse Prioritario 1 - €œCooperazione economica, sociale e istituzionale€
Asse Prioritario 2 - €œRisorse naturali, culturali e prevenzione dei rischi€
Asse Prioritario 3 - €œAccessibilità  e reti€

http://www.adriaticipacbc.org/index.asp?page=home
AUTORITA' DI GESTIONE
Regione Abruzzo - Direzione Affari Internazionali piazza Santa Giusta, Palazzo Centi €“ L'Aquila
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
SEDI
DOCUMENTI
AREA ELEGGIBILE
I territori eleggibili sono le regioni di livello NUTS III o, in assenza di tale classificazione, le aree equivalenti lungo i confini terrestri tra la Comunità  e i Paesi beneficiari e lungo i confini marittimi tra la Comunità  e i paesi beneficiari separate, come regola generale, da un massimo di 150 chilometri, tenendo conto dei possibili adeguamenti necessari per garantire la coerenza e la continuità  dell'azione di cooperazione (deroghe territoriali).

Per i tre Paesi membri:
- Grecia: prefetture di Corf๠e Thesprotia
- Italia: province di Pescara, Teramo, Chieti (Abruzzo), Ferrara, Forlà¬-Cesena, Rimini, Ravenna (Emilia-Romagna), Trieste, Gorizia, Udine (Friuli Venezia Giulia), Pesaro-Urbino, Ancona, Macerata, Ascoli Piceno (Marche), Campobasso (Molise), Foggia, Bari, Brindisi, Lecce (Puglia),Venezia, Rovigo, Padova (Veneto). La deroga territoriale si applica alle province di L'Aquila, Pordenone, Isernia e Taranto
- Slovenia: regione Obalno-kraška. La deroga territoriale si applica alle regioni di Notranjsko-kraška e Goriška

Per il Paese candidato:
- Croazia: contee di Dubrovnik-Neretva, Istra, Lika-Senj, Primorje-Gorski Kotar, Å ibenik-Knin, Split-Dalmatia e Zadar. La deroga territoriale si applica alla Contea di Karlova

I tre Paesi potenziali candidati:
- Albania: prefetture di Fier, Durrà«s, Lezhà«, Shkodà«r, Tiranà« e Vlorà«.
- Bosnia-Herzegovina: municipalità  di Bileca, Capljina, Citluk, Gacko, Grude, Jablanica, Konjic, Kupres, Livno, Ljubinje, Ljubuski, Mostar, Neum, Nevesinje, Posusje, Rama/Prozor, Ravno, Siroki Brijeg, Stolac, Berkovici, Tomislavgrad, Trebinje, e Istocni Mostar. La deroga territoriale si applica alla Regione Economica di Sarajevo, alla Regione Economica Nord-Occidentale e alla Regione Economica Centrale della BiH
- Montenegro: municipalità  di Bar, Budva, Cetinje, Danilovgrad, Herceg Novi, Kotor, NikÅ¡ic, Podgorica, Tivat e Ulcinj. La deroga territoriale si applica alle municipalità  di Pljevlja, Bijelo Polje, Berane, Rožaje, Plav, Andrijevica, KolaÅ¡in, Mojkovac, Å avnik, Žabljak e Plužine

Per la Serbia: è prevista la partecipazione in phasing out (fino al 2012 incluso) di tutto il territorio, per i progetti con la sola funzione di Cooperazione Istituzionale.

àˆ possibile il finanziamento di spese contratte nell'attuazione di operazioni o parti di esse, fino a un limite del 20% del contributo comunitario del Programma, nelle suddette aree in deroga territoriale ex-art. 97 Regolamento di attuazione IPA. Inoltre, in casi eccezionali, le spese sostenute dai beneficiari situati al di fuori dell'area del Programma, possono essere ammesse se il progetto puಠraggiungere i suoi obiettivi soltanto con la loro partecipazione, a condizione che le spese non eccedano il 10% delle risorse totali assegnate al progetto.