Myanmar. Il Comune di Milano sigla una convenzione con l'Agenzia per un'azione di sviluppo del turismo sostenibile

Cerca nel portale

Regioni

Regione Valle D'Aosta Regione  Piemonte Regione Lombardia Regione  Trentino Alto Adige Regione Veneto Regione  Liguria Regione Emilia Romagna Regione Toscana Regione Umbria Regione Marche Regione Lazio Regione  Abruzzo Regione  Basilicata Regione Campania Regione Molise Regione Puglia Regione Calabria Regione Sicilia Regione Friuli Venezia Giulia Regione Sardegna

AREA SOCI

Myanmar. Il Comune di Milano sigla una convenzione con l'Agenzia per un'azione di sviluppo del turismo sostenibile

Attention: open in a new window. PrintEmail

 

Il 18 gennaio scorso il Direttore dell'AICS Laura Frigenti e la Vice sindaco del Comune di Milano Anna Scavuzzo hanno firmato una convenzione per la realizzazione di un progetto pilota per la qualificazione dell'offerta turistica in un'ottica di turismo responsabile nello Stato Shan, in Myanmar.

 

Il progetto, che prevede un importo di circa 300mila euro, sarà  realizzato in importanti centri culturali e turistici dello Stato Shan, abitato da minoranze etniche che vivono di agricoltura e che fino ad oggi non traggono benefici dal turismo.

 

Il turismo è una risorsa primaria per la democratizzazione, lo sviluppo economico e la riduzione delle disuguaglianze in Myanmar.

 

L'obiettivo dell'iniziativa sarà  dunque favorire un turismo responsabile, capace di promuovere l'inclusione sociale e occupazionale e di valorizzare le diversità  etniche, culturali, naturali e il patrimonio artistico del territorio.

 

Il progetto prevede inoltre delle azioni per l'eliminazione del lavoro forzato, del lavoro minorile e dello sfruttamento sessuale.