Cerca nel portale

Regioni

Regione Valle D'Aosta Regione  Piemonte Regione Lombardia Regione  Trentino Alto Adige Regione Veneto Regione  Liguria Regione Emilia Romagna Regione Toscana Regione Umbria Regione Marche Regione Lazio Regione  Abruzzo Regione  Basilicata Regione Campania Regione Molise Regione Puglia Regione Calabria Regione Sicilia Regione Friuli Venezia Giulia Regione Sardegna

AREA SOCI

Classifica Freedom House: diritti politici e libertà  civili nel mondo

Attention: open in a new window. PrintEmail

Fonte: Il Mediterraneo.it

L'ultimo rapporto annuale dell'organizzazione americana €œFreedom House€, che controlla lo Stato dei diritti politici e delle libertà  civili nel mondo, ha classificato la Serbia, la Croazia e il Montenegro come €œPaesi liberi€. Il processo di integrazione e sviluppo che vede coinvolto l'area balcanica sta portando i suoi frutti. Anche Kosovo, Albania e Bosnia-Erzegovina sono stati inclusi nella lista dei €œPaesi parzialmente liberi€. Freedom House ha pubblicato i risultati dell'ultima edizione sulle libertà  nel mondo. Secondo l'indagine, il 2010 è stato il quinto anno consecutivo in cui la libertà  globale ha subito un declino. Nel rapporto sono state evidenziate delle battute d'arresto nella storia degli ultimi 40 anni. I Paesi liberi sono scesi nel 2011 da 89 a 87; l'Italia si conferma a pieni voti nella Mappa della Libertà .

€œQuesto dovrebbe essere un campanello d'allarme per tutte le democrazie del mondo€ ha detto David J. Kramer, direttore esecutivo di Freedom House. €œI nostri avversari non sono solo impegnati nella repressione, lo stanno facendo con aggressività  senza precedenti€, si legge nel comunicato diffuso. €œIl Medio Oriente e l'Africa del Nord rimangono le regioni con il pi๠basso livello di libertà  nel 2010 e purtroppo continua il loro declino poichè non ci sono le basi per una vera democrazia€, è ancora evidenziato nel rapporto. Se i Balcani stanno lottando per diventare Paesi liberi, la sponda Sud del Mediterraneo si trova a dover ancora affrontare interamente la questione senza nessuna garanzia per un futuro migliore.

Approfondimenti: Freedom in the World 2011 Survey Release.